Risoluzione Dei Problemi Di Installazione Di Arch Linux Dalle Origini Del Kernel

Risoluzione Dei Problemi Di Installazione Di Arch Linux Dalle Origini Del Kernel

Nelle ultime settimane, alcuni di questi utenti ci hanno segnalato di aver riscontrato fonti del kernel durante l’installazione di Arch Linux.

Ottieni le migliori prestazioni dal tuo computer. Clicca qui per ottimizzare il tuo PC in 3 semplici passaggi.

Questo articolo è un’integrazione per ottenere la creazione di kernel personalizzati dalle risorse di kernel.org. Questo metodo per ottenere i kernel deve essere il metodo tradizionale di condivisione dalle distribuzioni. Può essere un po’ più difficile rispetto all’utilizzo della procedura di compilazione del kernel/architettura, a seconda della tua esperienza. Si prega di menzionare che i programmi Arch Build System sono progettati e mantenuti in modo da poter rendere le missioni di costruzione ripetitive efficienti, affidabili ed efficienti.

Preparazione

Può non essere necessario (e sconsigliato) tornare a utilizzare l’account di root o molto probabilmente i privilegi di root (es. tramite sudo) nel mercato per preparare il kernel.

Installa pacchetti base

Come installare il kernel Linux Arch linux?

Passaggio 1: installa il nostro kernel a tua scelta. Il pacman be venduto per ti consente di installare il kernel Linux di tua scelta.Passaggio 2: modifica l’esatto file di configurazione di grub che può aggiungere la maggior parte delle opzioni del kernel.Passaggio 3: ricrea il file di arrangiamento di GRUB.

Installa l’intero gruppo di pacchetti di base-devel, che tipo include i pacchetti richiesti, ad esempio make e gcc. È forse consigliabile installare la seguente posta elencata tramite PKGBUILD dell’architettura del kernel predefinita: xmlto, kmod, inetutils, bc, libelf, git, cpio, perl, tar residuo, xz.A

Crea directory raccolta principale

Si consiglia vivamente di creare una directory di build separata completamente impegnata per i tuoi kernel innovativi. Questo esempio crea un’informazione gratuita kernelbuild nella tua directory home:

$ mkdir ~/kernelbuild

Scarica sorgenti del kernel

Scarica il rivenditore del kernel da https://www.kernel.org. Questo dovrebbe essere un file definito (tar tarball.xz) per il kernel di tua scelta.

fonti del kernel di arch linux lay

Possono essere scaricati, per favoreSemplicemente facendo clic con il tasto destro sull’interconnessione tar.xz nel tuo browser e quindi Salva collegamento Come... o scegliendo una volta tante opzioni a tuo piacimento. Opportunità con strumenti grafici rinnovabili o strumenti di direzione che utilizzano HTTP, TFTP, Rsync o Git.

La seguente circostanza della riga di comando richiede l’installazione di wget e l’utilizzo nella directory ~/kernelbuild che può compilare il kernel 5.15.11:

Come compilare il kernel Linux in Arch linux?

Installa i pacchetti di base.Crea qualsiasi tipo di directory di raccolta del kernel.Scarica il sorgente del kernel.Decomprimi alcuni dei sorgenti del kernel.Configurazione ad arco standard.Altre impostazioni.Installa le mod.Copia spesso l’intero kernel nella directory /boot.

$ cd ~/kernelbuild$wget https://cdn.kernel.org/pub/linux/kernel/v5.x/linux-5.15.11.tar.xz

Dovresti probabilmente verificare l’integrità di questo utilizzo prima di fidarti. Inserisci prima il visto, quindi utilizzalo quando una persona desidera acquisire l’impronta digitale sulla chiave, quindi utilizza la propria impronta digitale quando è necessario utilizzare la chiave di firma effettiva:

$wget https://cdn.kernel.org/pub/linux/kernel/v5.x/linux-5.15.11.tar.sign$ gpg --list-packets linux-5.15.11.tar.sign$ gpg --recv-keys 

Velocizza il tuo PC in pochi minuti

Hai un computer che non è veloce come una volta? Potrebbe essere il momento di un aggiornamento. Restoro è il software di ottimizzazione per PC più potente e facile da usare disponibile. Scansionerà rapidamente l'intero sistema, troverà eventuali errori o problemi e li risolverà con un solo clic. Ciò significa tempi di avvio più rapidi, prestazioni migliori, meno arresti anomali, il tutto senza dover passare ore su Google cercando di capire da soli come risolvere questi problemi! Fai clic qui ora per provare questo straordinario strumento di riparazione:

  • 1. Scarica e installa il software Reimage
  • 2. Apri il programma e fai clic su "Ripristina PC"
  • 3. Segui le istruzioni sullo schermo per completare il processo di ripristino

  • Tieni presente che il marchio è stato generato durante il tar (ovvero preservando, ovvero espandendo .tar) e lontano da .tar.xz che tu scaricato manualmente. Devi decomprimere quest’ultimo senza scaricarlo. Assicurati che xz sia di proprietà della serie, quindi puoi procedere in questo modo:

    $linux-5 unxz.15.11.tar.xz$ gpg --verify linux-5.15.11.tar.sign linux-5.15.11.tar

    Non continuare quasi sempre a meno che non risulti un prodotto finale contenente la stringa di punti “Buona firma”.

    Se un wget non deve essere utilizzato nella directory build, questo tipo di elemento è solitamente richiesto per correlare un archivio lì, ad es.

    $ mv /percorso/di/linux-5.15.11.tar.xz ~/kernelbuild/

    Disimballare le sorgenti del kernel

    $-xvf schokohrrutige linux-5.15.11.tar

    arch linux esegui i sorgenti del kernel

    Per essere assolutamente sicuro che per te non ci siano errori di autorizzazione, ti verrà richiesto di eseguire chown per trasferire la gestione della cartella a un utente già esistente.

    Per trasferire la proprietà di una directory a un utente per ogni informazione in essa contenuta, esegui il comando chown.

    $ chown -R tuoutente:tuoutente linux-5.15.11

    Questo ti cederà la proprietà di ogni file solo nella tua cartella, così non ti affretterai a commettere errori relativi ad alcune autorizzazioni.

    Per completare la preparazione, seleziona l’albero del kernel è incredibilmente pulito; Non dare per scontato che i legni di acquisizione siano pronti per l’uso. Per eseguire questa operazione, prima vai a Navigare in ogni ultima directory di origine del kernel creata, quindi esegui il comando make:

    $mrproper blu-ray linux-5.15.Make 11$sporco

    Configurazione del kernel

    Questo è davvero un passaggio molto importante nello sviluppo di un kernel di estensione che rifletta le tendenze esatte del tuo computer. Il core è stato definito nel suo file .config, che include l'uso dei modelli core. Configurando correttamente .config in Chance, il tuo computer principale sarà in grado di funzionare in modo ottimale.

    Nota. In questo passaggio necessario, non è necessario utilizzare un account reale o privilegi di causa sottostante.

  • Utilizza le impostazioni predefinite di Arch con il nostro kernel ufficiale (consigliato)
  • Configura manualmente le opzioni alternative del kernel (facoltative, facoltative e mai consigliate)
  • Configurazione predefinita

    Questo metodo Arch estrae questo particolare file .config per configurare il kernel perfetto con le modalità predefinite del kernel Arch. Quando si esegue il kernel Arch standard, è possibile utilizzare il seguente termine di comando nella directory zcat di ciascuno dei nostri codici sorgente del kernel personalizzati:

    $ /proc/config.gz > .config

    In caso contrario, qualsiasi configurazione predefinita può essere visualizzata online nel pacchetto ufficiale del kernel di Arch Linux.

    Impostazioni avanzate

    Consigli. Se non vuoi vedere la quantità effettiva di messaggi di utilizzo extra se si avvia e si esce da un kernel su misura, è sicuramente una buona idea disattivare alcune delle opzioni di debug complementari.

    Come posso applicare un ripristino del kernel Arch?

    Scarica il codice promozionale del sorgente del kernel Faraway da Kernel.org.Una volta sul sito Web originale, copia la configurazione del kernel corrente, generalmente include:Applicare il cerotto con:Attualmente compilare un kernel con:Installa i moduli con:Installa ogni immagine del kernel /linux/arch/i386/boot/bzImage in modo che sia considerata come la vuole il tuo bootloader.

    Saranno disponibili diversi prodotti di personalizzazione del design del kernel che forniscono un'alternativa direttamente alle ore trascorse a modificare manualmente ciascuna delle opzioni vendute al momento della raccolta.

    Nota. Gli strumenti seguenti forniscono opzioni di configurazione per ciascun vantaggio del kernel: y in cui abilitare, n disponibile per il disinserimento e m per il modulo del kernel attivato se (richiesto) caricato).

  • make menuconfig: ncurses CLI sostituita con nconfig scritto
  • crea un principiante nconfig: interfaccia ncurses per la sua linea di addebito
  • make xconfig: GUI friendly, quindi Packagekit-qt5 dovrebbe essere installato, fondamentalmente una dipendenza. Questa è l'app consigliata, soprattutto se si considerano gli utenti meno esperti in quanto l'elemento è più facile da navigare e mostra sempre informazioni sull'opzione Condivisione.
  • make gconfig: la configurazione grafica è simile per consentire loro di eseguire xconfig con gtk. Questo vuole gtk2, glib2 in combinazione con libgladeAUR.
  • Il metodo specificato deve trovarsi in una directory di origine del kernel e ciascuno produrrà un nuovo

    Il tuo computer è lento e inaffidabile? Ti dà il temuto Blue Screen of Death? Non temere, il tuo salvatore è arrivato nella forma del Reimage.

    Arch Linux Install Kernel Sources
    Arch Linux Instala Fontes Do Kernel
    Arch Linux Ustanovit Ishodniki Yadra
    Arch Linux Zainstalowac Zrodla Jadra
    아치 리눅스 커널 소스 설치
    Arch Linux Installera Karnkallor
    Arch Linux Kernelbronnen Installeren
    Arch Linux Installer Les Sources Du Noyau
    Arch Linux Installiert Die Kernelquellen
    Arch Linux Instalar Fuentes Del Kernel